top of page

IL LINGUAGGIO SEGRETO DELLE RUGHE SUL VISO

Il viso è la tua identità! Anzi, proprio nella "carta d'identità" non c'è la fotografia dei tuoi piedi o delle tue spalle ma del tuo viso...

Hai mai fatto caso che le persone per nascondere la propria identità non indossano abiti diversi (sarebbero comunque riconoscibili) ma ciò che davvero occorre è una maschera che copra il volto.


In questo articolo:


Ci esprimiamo attraverso il viso e quando cambiamo, esso cambia con noi. Il nostro viso è il risultato delle emozioni, esperienze, pensieri che abbiamo provato nel corso della vita; attraverso la lettura del volto è possibile letteralmente comprendere la storia passata (e a volte anche futura!) di una persona.


Il viso è una proiezione esterna del nostro Io interiore e il riflesso del nostro universo emotivo. - L. Bridges


Rughe e Medicina Cinese


I tratti somatici con cui nasciamo sono la somma delle 14 generazioni che ci hanno preceduto, perciò affermare di avere il naso del padre o il mento della madre è riduttivo, in realtà avremo anche le sopracciglia del bisnonno e le orecchie della nostra trisavola e così via...

Questi tratti somatici ci forniscono un'idea (per chi è in grado di interpretarli) sul carattere della persona, le sua passioni e predisposizioni. Tuttavia, non è solo la genetica a determinare chi siamo, poiché la vita e le esperienze che traiamo da essa possono o meno "attivare" diversi tratti del nostro DNA.


La pelle si adatta alle sollecitazioni che subisce quotidianamente, così se facciamo continuamente una qualsiasi espressione, per anni, essa finirà col segnare il nostro volto.


ATTENZIONE! Negli ultimi anni vanno molto di moda gli esercizi di ginnastica facciale, intuitivamente potresti pensare che effettuare ogni giorno determinate espressioni possa in effetti modificare il tuo viso "annullando" le espressioni che in anni di ripetizione lo hanno segnato.

Nulla di più sbagliato, perché il Qi (energia vitale secondo la Medicina Cinese) viene innalzato solo dalle espressioni spontanee e non da quelle forzate, che invece andranno a segnarlo ancora di più! Gli esercizi facciali aumentando il flusso di sangue fanno sembrare il viso temporaneamente più bello, poiché ne aumentano il flusso di sangue ma in realtà portano ad un enorme spreco di energia (Qi).

Se vuoi davvero migliorare l'aspetto delle tue rughe, coltiva la tua serenità anziché creare altro stress con assurde routine che ti faranno solo perdere tempo, se non comparire nuove rughe sul viso.

rughe sorriso


Per esempio...


Il luogo e la forma delle rughe ci forniscono precise indicazioni sugli organi sofferenti e sulle emozioni che le hanno generate.

Rughe orizzontali sono espressioni YIN e sono associate al fenomeno della disidratazione.

Rughe verticali sono espressioni YANG e sono associate a fenomeni infiammatori.

  • Hai mai pensato che le rughe attorno agli occhi possano essere il risultato di uno sforzo continuo per "vederci chiaro" nella tua vita?

  • O che le rughe verticali in corrispondenza del terzo occhio siano dovute ad un rimuginio continuo, che coinvolge direttamente anche il sistema digestivo!?

  • E ancora, che le rughe verticali vicino alla bocca abbiano a che fare con l'impossibilità di esprimersi liberamente?

Prima di accanirti contro questo inestetismo, impara a fare face con la tua immagine, comprendine il significato profondo per accogliere il messaggio intrinseco che portano in sé.

self love

Sei consapevole del legame tra rughe ed emozioni?


Molte rughe sono modelli di comportamento che si sono radicati in noi e finiscono per segnare il viso.

Non sempre però siamo consapevoli delle espressioni che compaiono quotidianamente sul nostro volto, una tecnica molto semplice per osservare il legame tra viso ed emozioni è utilizzare lo scotch, sì proprio quello da cartoleria (o se preferite quello di carta che è molto più delicato sulla pelle). Ti basterà applicarlo seguendo le rughe più marcate del tuo viso; ogni volta che il nastro tira fermati e chiediti "come mi sento in questo momento? perché mi sento così? Posso lasciar andare questo stato d'essere?"


Come vedi si tratta non di un banale lavoro di estetica ma di un vero e proprio percorso di crescita personale e presa di consapevolezza.


Come avere labbra più carnose


Un esempio di come il tuo viso può cambiare in funzione delle tue abitudini è rappresentato dalle labbra. Esse simboleggiano la sensualità per eccellenza, ma se vuoi apparire più sensuale (e quindi avere labbra più carnose) non esiste solo il botox o il filler, bensì puoi iniziare proprio coltivando la tua sensualità!

Il concetto di sensualità è totalmente personale perciò dovrai trovare il tuo modo di sentirti più sensuale: un corso di ballo, un vestito elegante, una nuova acconciatura, solo solo alcuni esempi.


Esiste anche una vera e propria palestra per le labbra, sì esattamente come quando vai a sollevare pesi per avere glutei più tonici e prominenti! Questa palestra si chiama: BACIARE. Ogni volta che baci qualcuno (bada bene i baci devono essere sentiti, sennò torniamo al problema della ginnastica facciale...) le tua labbra vengono sollecitate nello svolgere la loro funzione primaria, vi è un sostanzioso apporto di sangue e non ultimo vengono rilasciati gli ormoni della felicità (serotonina, dopamina, ossitocina).


E tu, quanti baci sei riuscito a dare oggi? Vediamo chi raggiunge il maggior numero, fammelo sapere nei commenti sotto l'articolo.

kiss


Vuoi essere rispettato? Allora fai attenzione al tuo naso...


Il naso grande conferisce un'aria di potere. Quando un naso importante viene ridotto o accorciato, con esso diminuisce anche la capacità di agire con vigore.

Giovani ragazze che si sottopongono alla rinoplastica e potrebbero diventare donne dal carattere forte, si ritrovano ad avere un aspetto troppo "carino" e non vengono prese sul serio.


Omologare la bellezza è un rischio della nostra società, il culto della bellezza ha minato la fiducia che le persone avevano nella propria attrattiva unica e personale.

Non ascoltare le opinioni altri, fidati di te stesso!

Se continui a dare troppa importanza a quello che pensano gli altri, tra 10 anni sarai diventato ciò che gli altri , o la società, vogliono che tu sia, non ciò che desideri intimamente.

Questa è la ricetta per la felicità e un viso in armonia, ma soprattutto che ti appartiene!

big nose model

Vuoi meno rughe? Impara dai monaci eremiti!


Hai presente il sorriso dolce del Buddha?! A ben guardare tutti coloro che hanno scelto una vita da asceti hanno pochissime rughe e questo perché conducono una vita serena, lontano dallo stress quotidiano in cui noi siamo invece immersi.


Ormai è risaputo, lo stress accelera il processo di invecchiamento e al giorno d'oggi è praticamente impossibile esserne privi.

Più stress = più emozioni forti che tendiamo a trattenere.


Alcune ricerche hanno dimostrato che coloro che hanno scelto di vivere in campagna hanno meno rughe di chi vive in città.

Non c'entra solo lo smog (che fa comunque la sua parte...) ma la dose di forti stimoli a cui, chi vive in città, è costantemente sottoposto.

Se vivete in città e non potete o volete trasferirvi in campagna non fatene un dramma ma prendete esempio; una vita equilibrata dovrebbe includere frequenti gite in natura per smaltire un po'di stress (e di rughe!), ancor più se decidete di intraprendere un percorso personale per liberarvi da tensioni ed emozioni stagnanti (ormai lo sapere reiki e Qi gong (ginnastica medica cinese) sono i miei metodi preferiti per coltivare quotidianamente questo aspetto!).

monaco stress

Dott.ssa Margherita Carli


Esperta di Medicina Cinese

Docente Alimentazione Energetica

Trattamenti Reiki e Dien Chan

Consulenze fiori di Bach e I Ching

Insegnante di Qi Gong certificata FISQU


Se anche tu vuoi ritrovare il tempo per te stesso, interpretare i messaggi del corpo e fare pace con la tua immagine grazie alla medicina cinese e alla naturopatia orientale, scrivimi nella sezione contatti,




122 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page