top of page

I Ching: dallo sciamanesimo orientale, un metodo per uscire dai momenti di crisi.

l’I Ching è uno dei libri più antichi della tradizione cinese. La sua prima versione è attribuita all’imperatore Fù Xi, vissuto tra il 2952 a.C e il 2836 a.C.

In origine il libro veniva utilizzato per la pratica oracolare, e tutt’oggi questo è l’uso che se ne fa principalmente. In verità però, l’I Ching va considerato come un testo di inesauribile saggezza e per questo un potente strumento di autoconoscenza.

Interrogare l’I Ching equivale a interrogare le profondità di sè stessi.


In questo articolo:


Origine del nome


Conosciuto come I Ching, in realtà viene spesso tradotto anche come Yi Jing o I King (che riflette una pronuncia non propriamente corretta).

Il nome è formato da due ideogrammi:

易 mutamento (I)

altri significati sono facile, semplice, versatile, trasformazione

經 libro (ching)

altri significati sono meridiano, vaso sanguigno, regola, ordito di un tessuto


Un altro nome utilizzato per indicare il libro dei mutamenti è ZHOU YI ("I mutamenti della dinastia Zhou") 1122-256 a.C da cui deriva la versione “definitiva”.



La storia


Prima ancora della stesura del libro dei mutamenti, la tradizione sciamanica si serviva di gusci di tartaruga (simbolo che riuniva yin-quadrato-terra e yang-cerchio-cielo).

Per l’interpretazione del primo esagramma si usava il carapace di una tartaruga; la tartaruga veniva sacrificata, il suo carapace veniva rotto e battuto con un’asta rovente. Il disegno di queste crepe veniva interpretato dagli sciamani.

Successivamente venne introdotto il metodo degli steli di achillea e quello delle 3 monete, ad oggi ancora il più affidabile ed utilizzato.



Quasi tutti i commentatori confuciani hanno studiato e commentato il testo, ed i primi commentari canonici al testo vengono attribuiti allo stesso Confucio.

Comunque il testo non è stato fondamentale solo per i confuciani ma anche per i Taoisti, ed è stato utilizzato anche da molti Buddisti.

L'I Ching è stato infatti spesso inteso come un microcosmo che comprende in sé la via dell'universo.


Come funziona l'I Ching


La vita emerge dall’interazione tra ordine e chaos ( Yin e Yang). l’I Ching può essere considerato come la “mappa” con cui orientarsi nella danza tra queste due energie.

Infatti per la tradizione cinese la CRISI è un momento di difficoltà e al contempo un’opportunità; il libro dei mutamenti aiuta a rendere facile questo passaggio che spesso “la mente” rende complesso.

La sua risposta arriva per immagini (esagrammi) a cui seguono per importanze le relative interpretazioni.


La logica occidentale è interessata ai rapporti di causa-effetto, mentre la visione analogica orientale è più attratta dal percepire il disegno delle cose, le relazioni sottili e le risonanze.

Il singolo è parte del tutto con cui è in continua relazione. Il modo in cui cadono le monete non è mai casuale ma determinato dalle energie del micro e macro cosmo.

La sincronicità esiste, talvolta ne siamo consapevoli, altre viene verificata solo a posteriori.


“Esamina dapprima le parole, medita tutto ciò che esse intendono, le norme fisse allora si paleseranno. Se tu però non sarai l’uomo giusto, a te il significato non si svela”. - C.G.Jung

Cosa chiedere al libro dei mutamenti?


Fondamentale porre domande emotivamente significative; diversamente non vi sarà abbastanza energia per entrare in contatto con l’inconscio.

Essere precisi e concreti il più possibile.

Evitare domande la cui risposta è SI o NO (l’I Ching risponde non immagini).

Evitare domande che presuppongono una scelta (devo fare A o B?).


  • Momento di crisi: cosa fare, come comportarsi, come ottenere il risultato sperato, consigli rispetto alla situazione, osservare con distacco;

  • Una scelta importante: come si sviluppa ogni singola scelta, quale azione intraprendere per il nostro meglio, definire meglio i propri obiettivi o paure;

  • Esagramma di nascita: calcolato in base alla data di nascita (energia del macrocosmo) e del nome all’anagrafe (energia della famiglia) da cui è possibile ricavare un esagramma di sviluppo;

  • Interpretazione dei sogni: individuando almeno 2 elementi cardine del sogno, è possibile, per analogia, determinare due trigrammi corrispondenti che andranno a formare l’esagramma di riferimento.


Ad ogni domanda seguiranno 3 immagini


  1. LEsagramma primario (di base): rappresenta la situazione attuale, lo stato delle cose nel presente.

  2. Esagramma secondario (di sviluppo): rappresenta la direzione che prenderanno gli eventi nel futuro; talvolta può anche rappresentare una semplice aggiunta di dettagli a quanto già espresso nell’esagramma precedente.

  3. Esagramma intrinseco (o nucleare): ha due possibili interpretazioni: si tratta di ciò che NON rappresenta la situazione o la sua ESSENZA. Sta al consultante comprendere il caso specifico.


La risposta non dovrebbe essere intesa come predizione del futuro, ma come una forma di dialogo con la nostra saggezza più profonda, con il nostro maestro interiore.

Grazie al consulto si è in grado di osservare la situazione in maniera globale ed oggettiva, come se stessimo osservando un sogno. L’I Ching è lo specchio del presente che ci permette di agire sul futuro.



Fai la tua domanda


Durante la consulenza ti guiderò alla scelta della tua domanda e come porla correttamente all'oracolo. Effettuerai tu stesso il lancio delle monete per caricarle con la tua intenzione ed energia.


Il mio ruolo è affiancarti nel compiere correttamente questo rituale ed interpretare le immagini che l'I Ching ti fornirà essendo queste di matrice taoista e non sempre di facile comprensione. Questo aspetto è di fondamentale importanza anche per un secondo motivo: quando siamo coinvolti in prima persona fatichiamo ad avere una visione obiettiva della situazione e del responso, così un occhio esterno ti aiuterà ad interpretare senza vizi ciò che l'oracolo ti suggerisce.


Per prenotare il tuo consulto o scoprire il tuo esagramma di nascita CLICCA QUI

 

Dott.ssa Margherita Carli


Esperta di Medicina Cinese

Docente Nutrizione Energetica

Trattamenti Reiki

Estetica viso orientale

Consulenze fiori di Bach e I Ching

Insegnante di Qi Gong certificata FISQU


52 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page