top of page

Perché hai mal di testa solo in una zona specifica?

Aggiornamento: 20 ott 2023

Quando hai un forte mal di testa, l'unica cosa che desideri è che passi il più in fretta possibile!

Che tu scelga di trattarlo con i farmaci tradizionali o con rimedi naturali quali fitoterapia, riflessologia o tecniche di bioenergetica, è importante non fermarsi alla semplice soppressione del sintomo.

Ogni disturbo porta con sé un prezioso insegnamento per la tua evoluzione, vediamo ora il significato del mal di testa, così che tu possa, con questa nuova consapevolezza, cambiare concretamente il tenore della tua vita.


In questo articolo:


Mal di testa e cervicale


Il mal di testa compare in presenza di una scarsa ossigenazione celebrale; la causa principale solitamente è una compressione delle vertebre cervicali.

In molti casi vi è anche la compartecipazione di posture scorrette, come quella adottata nell'utilizzo del cellulare o a seguito di infortuni.


In aggiunta vi sono altri fattori di origine emotiva che concorrono al fenomeno del mal di testa.

Per comprendere il nesso soma (corpo) - psiche (emozione) è importante comprendere la funzione meccanica del collo: esso ti permette di muovere la testa in varie direzioni, e come pensi che si senta il tuo corpo ogni volta che percepisce la "pressione" di "dover abbassare la testa"?!


Il percepito biologico dietro al mal di testa è da ricercarsi nelle seguenti affermazioni:

  • Non mi sento all'altezza

  • Non sono capace

  • Da solo non potrò mai farcela

  • Sono inadeguato

Capita anche a te di parlarti allo stesso modo?


Ogni qualvolta riesci a superare queste paure, riuscendo a compiere quell'azione (meccanica o intellettuale che sia) rispetto alla quale non ti sentivi all'altezza, l'energia stagnante passa da un livello biologico ed emotivo ad un livello corporeo manifestando il disagio e il dolore.

Ecco perché questa problematica si presenta spesso alla sera o nel weekend, quando sei più tranquillo e rilassato.


Tanti possono avere mal di testa, ma ognuno ha le proprie ragioni per averlo. L'aspirina può togliere quel sintomo a tutti, ma ognuno resterà con la propria ragione del suo mal di testa. E quella ragione, prima o poi, troverà altri modi di esprimersi. (Tiziano Terzani)

In che zona senti mal di testa?


La zona dove senti dolore non è casuale, ma ha un preciso significato:

TEMPORALE

Si riferisce ad una svalutazione nello spazio o nel tempo; affermazioni tipiche di chi ne soffre sono

  • "non riesco a tenere questa persona a distanza"

  • "non mi sento all'altezza di una prova futura"

FRONTALE

Si riferisce ad una svalutazione intellettuale; affermazioni tipiche di chi ne soffre sono

  • "non sono abbastanza bravo"

  • "non sono sufficientemente intelligente"

OCCIPITALE

Si riferisce ad una svalutazione nel passato; affermazioni tipiche di chi ne soffre sono

  • "è stata colpa mia se le cose non sono andate bene"

  • "potevo fare meglio"


E se ti dicessi che il mal di testa è in realtà una buona notizia per te?


Facci caso...

Probabilmente ti sarai accorto di come il mal di testa spesso compare nei momenti meno opportuni: a fine giornata, nel weekend, proprio all'inizio di una vacanza, con l'arrivo delle mestruazioni…. E' successo anche a te?


Perché proprio in questi momenti?

Si tratta di una reazione biologica sensata ad uno stress eccessivo per durata o intensità. Una volta che lasci andare questa tensione emotiva ecco che il corpo risponde con sintomi quali mal di testa, irrequietezza e disturbi digestivi.

  • MALDITESTA NEL WEEKEND

Tipico di chi lavora troppo; appare nel momento in cui si stacca la spina dai ritmi frenetici e le molteplici responsabilità a cui si è soggetti durante la settimana lavorativa. Per uscirne è importante lavorare sul "sentirsi in diritto" di riposare e dire addio allo stacanovismo da ufficio!

Hai già provato il reiki tradizionale giapponese per scardinare i tuoi condizionamenti? Prenota la tua prima seduta QUI

  • EMICRANIA DA STRESS

Tipica di chi cerca di controllare la propria vita e le persone che ne fanno parte.

Se anche tu sei un rimuginatore seriale e passi troppo tempo nella tua testa inizia a muovere la tua energia: sport, un hobby creativo, impastare un dolce sono ottime idee!

  • MAL DI TESTA DA MESTRUAZIONI

In un'epoca in cui noi donne sentiamo costantemente la pressione di stare al passo con gli uomini, di dimostrare il nostro valore, la stanchezza e l'esigenza di riposare durante i giorni di mestruazione può rappresentare un problema... Impara ad ascoltarti e a non basare il tuo valore su quante cose riesci a fare, pensa piuttosto alla qualità!


Cosa fare per risolvere il problema del mal di testa?


Due sono gli step fondamentali:

  • SPEGNI IL DOLORE: utilizza rimedi naturali per calmare il mal di testa, così che il dolore non alimenti ulteriori stati di tensione. Il mio preferito è l'utilizzo dell'olio essenziale di menta piperita sulle tempie (zone riflesse del viso che rappresentano la testa secondo la riflessologia facciale vietnamita, come puoi vedere dall'immagine).

Fissa ora il tuo appuntamento di riflessologia facciale vietnamita a Verona, ti basta cliccare QUI

  • VAI ALLA RADICE: Lavora sulla tua autostima e il senso di autoefficacia. Puoi farlo grazie ad un consulto per individuare i fiori di Bach più adatti a te (fissa subito il tuo appuntamento QUI); oppure facendo appello al metodo Reiki tradizionale giapponese, con cui è possibile sciogliere condizionamenti e cattive abitudini.


Come puoi notare ogni mal di testa è diverso dall'altro, non esiste perciò un'unica soluzione ma è importante individuare le cause dietro al tuo caso specifico, studiando un percorso di crescita personale e individuando eventuali rimedi naturali di supporto.


Ti senti pronta a iniziare un percorso di Naturopatia orientale?

Prenota la tua consulenza o trattamento personalizzati a Verona e Online



Dott.ssa Margherita Carli


Esperta di Medicina Cinese

Docente Alimentazione Energetica

Trattamenti Reiki e Dien Chan

Consulenze fiori di Bach e I Ching

Insegnante di Qi Gong certificata FISQU





55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page